IMPERO ASBURGICO

30.00

Autore: PIETER M. JUDSON
Editore: KELLER
Collana: K ESSAY
ISBN: 9788899911539

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788899911539 Categoria:

Descrizione

Judson racconta le vicende di uno dei più potenti e ampi regni europei dal Settecento fino alla sua dissoluzione, al termine della Prima guerra mondiale, in una narrazione che sa far convivere storia, politica e vita quotidiana delle popolazioni che abitavano in territori molto distanti tra loro. Una rivisitazione d’insieme e pionieristica che ci dimostra perché l’Impero asburgico abbia contato così tanto e così a lungo per milioni di cittadini dell’Europa centrale e perché, anche oggi, conoscerne le vicende, le istituzioni, le idee che ne hanno animato l’evoluzione sia di grandissima attualità.In questo saggio si va oltre le frammentarie storie nazionali per esaminare le istituzioni condivise che hanno cercato di superare contrasti e differenze, di creare stabilità e un sentire comune. Fondazione di scuole, tribunali, reti ferroviarie, sostegno al progresso scientifico, artistico ed economico così come miglioramento delle condizioni di vita e delle strutture amministrative sono solo alcuni dei tasselli dello splendido mosaico che, pagina dopo pagina, Judson assembla donandoci una lettura illuminante e una lezione per il presente.